Gli aiuti di Stato nell’epidemia da COVID-19: cumulo e rinnovo del Temporary Framework

Iniziamo il 2022 con due importanti notizie:

Proroga Temporary Framework

Il 18/11/21 è stata approvata la sesta proroga del quadro temporaneo fino al 30 giugno 2022 oltre ad aumentare il massimale degli aiuti di importo limitato previsti dal punto 3.1 del Quadro temporaneo, da 1,8 milioni di euro a 2,3 milioni per impresa, salvo quanto previsto per i settori della pesca, acquacultura e agricoltura.

Cumulo

La Ragioneria dello Stato fuga ogni dubbio: sì alla cumulabilità degli incentivi coperti dal PNRR (incluso Transizione 4.0) con altre misure.
Si dissipa quindi ogni dubbio residuo in merito alla cumulabilità delle misure di incentivo finanziate con risorse a valere sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con altre agevolazioni: questi incentivi possono infatti essere cumulati, a patto naturalmente di non coprire gli stessi costi. A specificarlo in via definitiva è la Circolare N. 33 della Ragioneria dello Stato datata 31/12/2021.

Resta aggiornato su ogni opportunità, bando o finanziamento!