Nuovo Bando INAIL – ISI 2016 Contributi fino a 130.000€

Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

TIPOLOGIE DI PROGETTI FINANZIABILI 1.  Progetti d’investimento (ristrutturazioni, macchinari, dispositivi per attività in ambienti confinati, sistemi di ancoraggio anti-caduta, impianti elettrici, impianti di aspirazione, immissione forzata dell’aria e/o trattamento delle acque reflue)

2.  Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale

3.  Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (actinolite, grunerite, antofillite, crisotilo, crocidolite, tremolite)

4.  Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (ristrutturazioni e relativi impianti, acquisto di attrezzature di lavoro)

N.B.: le spese devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 5 giugno 2017

CARATTERISTICHE DEI SOGGETTI BENEFICIARI Per i progetti di tipologia 1, 2 e 3 sono beneficiarie le imprese, anche individuali, ubicate sul territorio nazionaleiscritte alla CCIAA, non appartenenti ai settori di cui ai progetti di tipologia 4.

Per i progetti di tipologia 4 sono beneficiarie le Micro e le Piccole imprese, anche individuali, che svolgono attività classificate con uno dei seguenti codici ATECO 2007: 56.10.11, 56.10.12, 56.10.20, 56.10.30, 56.10.41, 56.10.42, 56.10.50, 56.21.00, 56.29.10, 56.29.20, 56.30.00, 47.11.40, 47.29.90

Sono escluse le Micro e Piccole imprese operanti nel settore della produzione agricolaprimaria dei prodotti agricoli, alle quali è riservato lo specifico Avviso Pubblico ISI-Agricoltura 2016.

Sono escluse anche le imprese che abbiano ottenuto il provvedimento di ammissione al finanziamento per uno degli Avvisi pubblici ISI 2013, 2014 e 2015 o per il Bando FIPIT 2014

FORMA E INTENSITÀ DEL CONTRIBUTO Le agevolazioni, sotto forma di contributo in conto capitale, sono concesse ai sensi e nei limiti del Regolamento “de minimis”, nella misura del 65% delle spese ammesse
SOGLIE DI AMMISSIBILITÀ Per i progetti delle tipologie 1, 2 e 3: minimo € 5.000, massimo € 130.000 di contributoPer i progetti della tipologia 4: minimo € 2.000, massimo € 50.000 di contributo
TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Compilazione delle domandedal 19 aprile al 5 giugno 2017Date e orari di apertura e chiusura dello sportello per l’invio delle domande (Click Day) saranno pubblicate sul sito dell’INAIL a partire dal 12 giugno 2017.
MODALITÀ VALUTATIVA A sportello, con graduatoria in ordine cronologico di presentazione delle domande (Click Day)

Resta aggiornato su ogni opportunità, bando o finanziamento!