Fondimpresa: Avviso 4/2016 – Formazione neoassunti

Avviso 4/2016 Fondimpressa: Formazione neoassunti disoccupati/inoccupati da assumere

Con l’Avviso 4/2016 e nell’ambito delle iniziative di politiche attive del lavoro Fondimpresa ha stanziato 15.000.000,00 di euro per la realizzazione di Piani formativi condivisi rivolti alla formazione di dipendenti neoassunti in imprese aderenti o di disoccupati o inoccupati da assumere nelle imprese aderenti al termine del percorso formativo, comprese le persone richiedenti asilo. Visto l’esaurimento delle risorse, il Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa ha disposto l’incremento della dotazione finanziaria complessiva, arrivando a complessivi 18.430.000 di euro

Il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul “Conto Formazione” dalle ore 9:00 del 16 gennaio 2017 fino al 30 giugno 2017.

I Piani formativi finanziati possono essere:

  • sia aziendali
  • sia interaziendali
  • e riguardare anche ambiti multi regionali per le imprese di ogni dimensione (micro, piccole, medie e grandi), purché con un saldo attivo sul conto formazione
    E’ in ogni caso escluso l’utilizzo del voucher formativo (partecipazione del/i lavoratore/i a corsi a catalogo, anche se realizzati presso l’azienda titolare del Piano).
    L’intervento di Fondimpresa si attua con la concessione di un contributo aggiuntivo del Conto di Sistema fino all’importo massimo di 100.000 euro per azienda, nel rispetto del limite consentito dal regime di aiuti ad essa applicabile (651/2014 o “De minimis”) e del massimale previsto per ciascun allievo, fissato in 5.000€

Principali caratteristiche:

– il piano deve prevedere almeno 40 ore di formazione per ciascun partecipante e il contributo massimo/partecipante è fissato in 5.000€
– assenza di dipendenti che beneficiano di ammortizzatori sociali per le medesime posizioni lavorative assunte dai partecipanti assunti al termine del piano formativo
– la formazione può riguardare tutte le modalità e le tematiche formative, con esclusione delle attività formative organizzate per conformare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione e delle ore di formazione che comportano lo svolgimento di attività produttive

Destinatari:

La partecipazione è riservata esclusivamente alle seguenti tipologie di destinatari, anche in forma congiunta:
a) lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato da non più di 6 mesi alla data di presentazione del Piano a Fondimpresa; sono considerati tali anche i lavoratori che hanno precedenmente avuto un contratto di lavoro a tempo determinato
b) disoccupati o inoccupati che l’azienda aderente intende assumere con contratto a tempo indeterminato a conclusione del Piano, comprese le persone richiedenti asilo alle condizioni previste dalla normativa vigente.

Non possono essere destinatari del Piano altre tipologie di lavoratori dipendenti dell’azienda titolare del Piano, inclusi gli apprendisti, a meno che:

per la tipologia a) gli apprendisti non siano stati “stabilizzati” (con la prosecuzione del rapporto come normale rapporto a tempo indeterminato) da non più di sei mesi dalla conclusione del loro rapporto di apprendistato;

per la tipologia b) disoccupati o inoccupati che l’azienda aderente intende assumere con contratto a tempo indeterminato a conclusione del Piano: soggetti disoccupati o inoccupati che saranno poi assunti con contratto di apprendistato a conclusione del Piano. Nell’ambito dell’Avviso dovrà essere svolta una tipologia di formazione diversa dalla formazione obbligatoria che il soggetto svolgerà nel successivo contratto di apprendistato. L’Avviso 4/2016 prevede infatti l’esclusione di attività formative organizzate per conformare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione.

Per maggiori informazioni: www.fondimpresa.it 


FAQ

D: a quanto ammonta il contributo aggiuntivo?
R: massimo 5.000€ per ogni “neoassunto” con un ulteriore massimale di 100.000€ ad azienda

D: chi è considerato “neoassunto”?
R: il lavoratore che è stato assunto a tempo indeterminato o è stato convertito da determinato a indeterminato nei sei mesi precedenti alla presentazione della richiesta di contributo. Sono esclusi gli apprendisti

D: fino a quando sarà possibile presentare richieste?
R: fino a fine giugno 2017 o fino ad esaurimento dei 15.000.0000,00€ stanziati

D: che tipo di formazione è possibile svolgere?
R: qualsiasi tipo di formazione in ingresso, esclusa la formazione obbligatoria in materie di sicurezza sul lavoro

D: chi può essere incaricato come docente?
R: qualsiasi fornitore, ma anche un dipendente senior

D: posso partecipare tutte le aziende?
R: Posso partecipare le sole aziende iscritte a Fondimpresa e con un saldo attivo sul conto

Resta aggiornato su ogni opportunità, bando o finanziamento!