Fondimpresa – avviso 5/2022 – contributo aggiuntivo da 1.500€ a 10.000€ per le PMI: formazione degli uomini over 50 e delle donne di tutte le età

Con l’Avviso 5/2022 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali rivolti esclusivamente alle donne di tutte le età e ai lavoratori Over 50 delle PMI

Tempistiche

Si potrà procedere all’attivazione del Piano formativo dal 1 settembre 2022 e la presentazione delle domande sarà consentita dalle ore 9:00 del 30 settembre 2022 fino alle ore 13:00 del 30 dicembre 2022.

Valore del contributo

Il contributo aggiuntivo avrà un importo compreso tra 1.500,00 e 10.000,00 euro per azienda. In caso di piano interaziendale tali soglie valgono per singola impresa partecipante. Il finanziamento massimo ammissibile, risultante dalla somma del contributo aggiuntivo nei limiti dell’intensità massima prevista per azienda beneficiaria e la totalità delle risorse accantonate sul Conto Formazione, non può superare l’importo complessivo di 40.000 euro.

Sono esclusi i voucher, quindi i corsi a catalogo interaziendali con utenza mista (finanziati e a pagamento/mercato)

Highlights

  • nei piani formativi interaziendali le azioni formative devono essere esclusivamente di tipo interaziendale con la partecipazione di più aziende partecipanti del Piano
  • per partecipare è necessaria la presenza di un saldo attivo (“disponibile”) oltre ad un accantonamento medio annuo (“maturando”), al lordo degli eventuali utilizzi per piani formativi, non superiore a euro 10.000,00
  • è possibile svolgere anche formazione per conformarsi alla normativa nazionale obbligatoria nella misura massima del 20% delle ore di formazione optando per il Regolamento (UE) 1407/2013 “De Minimis”.
  • possono essere destinatari anche i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, anche in deroga e gli apprendisti anche per attività formative obbligatorie previste dal loro contratto, questi ultimi nel limite del 20% delle ore di formazione previste nel Piano formativo e purchè l’azienda opti per il Regolamento (UE) 1407/2013 “De Minimis”.
  • sono escluse le aziende che hanno beneficiato dell’avviso 2/2020 e 3/2021
  • devono essere posti in formazione almeno 5 allievi per almeno 12 ore di formazione, in una o più azioni. I destinatari potranno essere esclusivamente:
    • donne di ogni età
    • uomini over 50, con 50 anni compiuti alla data di presentazione del piano formativo
  • le attività formative dovranno essere avviate entro 30 giorni dall’approvazione e si dovranno concludere entro massimo 180 giorni, sempre a partire dalla data di approvazione

 

Vi invitiamo a contattarci per approfondirne i dettagli

 

 

Resta aggiornato su ogni opportunità, bando o finanziamento!