Regione Veneto POR FESR 2014-2020, Azione 3.3.4 C, DGR 1391/20: contributi per interventi di adeguamento delle strutture turistico-ricettive al rispetto delle prescrizioni igienico-sanitarie

Importi disponibili, intensità e regime di aiuti

La dotazione finanziaria complessiva del presente bando è pari a 3.000.000,00 €

Il valore minimo del progetto per ciascuna azienda è di 5.000€; il valore massimo di 20.000€ con un contributo, concesso in regime “de miminis” del 70% delle spese ammissibili. Non è concesso il cumulo con altre misure.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese – direttamente imputate al progetto, coerenti con l’attività dell’impresa, e con le finalità del bando – sostenute e pagate dal soggetto beneficiario per l’acquisto e l’installazione di macchinari e dotazioni, nonché per la fornitura di servizi relativamente a:

  1. Macchinari e dotazioni per sanificazione e igienizzazione (es. lampade UV, macchine ad ozono, termorilevatori , );
  2. Interventi da parte di ditte specializzate per:
    • attività di pulizia e sanificazione della struttura;
    • attività di sanificazione degli impianti ad aria condizionata;
  3. Bagni chimici separati;
  4. Distanziatori e strumenti di protezione per offerta ristorativa;
  5. Dotazioni e presidi medico-sanitari e di primo soccorso;
  6. Materiali di igienizzazione e dispositivi di protezione individuali per personale e clienti

Le spese di cui al punto 6 non possono superare il 20% della spesa complessiva ammissibile.

Destinatari

  1. piccole e medie imprese (PMI), indipendentemente dalla loro forma giuridica, che
    1. sono regolarmente iscritte nel registro delle imprese o al R.E.A. e attive presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, competente per territorio alla data del 31 dicembre 2019
    2. gestiscono e/o sono proprietarie di strutture ricettive* attive, la cui sede operativa, nella quale realizzare il progetto, rientra negli ambiti territoriali individuati
    3. sono nel pieno e libero esercizio dei propri diritti e non sono in stato di liquidazione o di fallimento e non sono soggette a Procedure di fallimento o di concordato preventivo;
    4. presentano una situazione di regolarità contributiva previdenziale e assistenziale;
    5. non presentano le caratteristiche di impresa in difficoltà così come definite dall’articolo 2, punto 18, del Regolamento (UE) n. 651 del 17 giugno 2014;
    6. rispettano il criterio generale per la concessione di sovvenzioni, contributi, vantaggi economici comunque denominati e le disposizioni attuative previste della legge regionale 11 maggio 2018, n.16

Non sono ammissibili le imprese che operano nei settori esclusi dall’applicazione del Regolamento (UE) n. 1407 /2013.

* Le strutture ricettive sono quelle definite ai sensi degli articoli 25, 26, 27 e 27 ter della L.R. n. 11/2013, ovvero:

  1. strutture ricettive alberghiere (articolo 25, R. n. 11/2013): alberghi o hotel, villaggi-albergo, residenze turistico-alberghiere, alberghi diffusi;
  2. strutture ricettive all’aperto (articolo 26, R. n. 11/2013): villaggi turistici, campeggi;
  3. strutture ricettive complementari (articolo 27, L.R. n. 11/2013): alloggi turistici, case per vacanze, unità abitative ammobiliate ad uso turistico, bed & breakfast, rifugi alpini;
  4. strutture ricettive in ambienti naturali (articolo 27 ter, R. n. 11/2013).

Tempistiche

Per essere ritenuti ammissibili gli interventi da sovvenzionare devono essere stati attuati a partire dal 1 marzo 2020. I progetti dovranno essere conclusi entro il termine di 120 giorni dalla pubblicazione sul BUR del Decreto del Dirigente della Direzione Turismo che approva l’ammissione a sostegno

  • FASE 1 MANIFESTAZIONE D’INTERESSE La compilazione della manifestazione d’interesse è possibile a partire dalle ore 10.00 del giorno martedì 13 ottobre 2020, fino alle ore 17.00 del giorno martedì 27 ottobre 2020. La conferma della stessa tramite le istruzioni indirizzate alla casella di posta PEC del richiedente dovrà essere effettuata non oltre le ore 17.00 del giorno giovedì 29 ottobre 2020.
    Si evidenzia che l’ordine cronologico di presentazione delle richieste di prenotazione non rileva ai fini della formazione dell’elenco.

L’elenco provvisorio è formato in ordine decrescente sulla base dell’indice dato dal rapporto tra:

    • numero di addetti: il valore è ricavato automaticamente facendo esclusivo riferimento al valore medio del totale degli addetti (dipendenti e indipendenti, esclusi i collaboratori) presente nel Registro delle Imprese alla data del 31 dicembre 2019
    • numero di posti letto: il valore è ricavato come somma dei posti letto delle strutture ricettive della stessa impresa (non della singola struttura ricettiva), così come risultante dall’anagrafica delle strutture ricettive del SIRT (Sistema Informativo Regionale Turistico) alla data del 3 ottobre 2020;

A parità di punteggio in corrispondenza dell’ultima posizione finanziabile, è data priorità sulla base del numero medio annuo di addetti (dipendenti e indipendenti, esclusi i collaboratori) presente nel Registro delle Imprese alla data del 31 dicembre 2019, secondo l’ordine decrescente. In caso di ulteriore parità, è data priorità all’impresa iscritta più recentemente al Registro delle Imprese.

 

  • FASE 2 – FORMAZIONE DELL’ELENCO PROVVISORIO

L’elenco delle imprese che hanno confermato la manifestazione d’interesse per il contributo viene ordinato al fine di definire un elenco provvisorio

  • FASE 3 – PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO

Le imprese, le cui manifestazioni d’interesse confermate risultano collocate in posizione utile nell’elenco provvisorio di cui alla Fase 2, potranno procedere alla compilazione e presentazione della domanda di contributo. L’apertura dei termini per l’accreditamento è prevista dal giorno lunedì 16 novembre 2020. L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista a partire dalle ore 10.00 del giorno mercoledì 18 novembre 2020, fino alle ore 17.00 del giorno mercoledì 16 dicembre 2020.

Vi invitiamo a contattarci per approfondirne i dettagli

Resta aggiornato su ogni opportunità, bando o finanziamento!