PSR – intervento 6.4.2: contributi per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali

La Regione Veneto mette a disposizione 7.000.000,00€ per supportare le imprese attive e le persone fisiche non titolari di partita iva per progetti afferenti al settore primario e che abbiano sede/unità operativa ubicata al di fuori del Comune di Verona al fine di agevolare investimenti relativi alla creazione e allo sviluppo delle loro attività e in particolare per le seguenti spese ammissibili:

  • a. Ristrutturazione ed ammodernamento di beni immobili:
    • a1. ristrutturazione e ammodernamento dei fabbricati finalizzati alla realizzazione di stanze e/o locali per lo svolgimento delle attività e/o al loro adeguamento agli standard previsti dalle norme specifiche anche ai fini dell’autorizzazione all’esercizio;
    • a2. ampliamenti, nell’ambito di opere di ammodernamento o ristrutturazione dei fabbricati, necessari esclusivamente per gli adeguamenti tecnologici e igienico-sanitari, a volumi tecnici e per l’eliminazione delle barriere architettoniche come previsto dagli atti progettuali approvati dall’autorità competente;
    • a3. sistemazione delle aree esterne che interessano l’attività.
  • b. Acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature.
  • c. Acquisto o sviluppo di programmi informatici, realizzazione di siti internet e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore e marchi commerciali.

soggetti beneficiari sono quindi micro e piccole imprese già esistenti e persone fisiche (che apriranno l’attività in caso di esito positivo della pratica). Non devono essere esercitate attività agricole. I codici attività (ATECO) ammissibili alla partecipazione delle domande sono quelli riportati in fondo a questa pagina. Le attività devono avere la sede operativa presso la quale si concretizzerà l’investimento in Veneto.

Spese non ammissibili: nuove costruzioni, spese impianti e attrezzature per la produzione di energia rinnovabile, materiale di consumo e complementi d’arredo

Termini

  • presentazione entro 3 ottobre 2019
  • conclusione interventi 24 mesi per ristrutturazione e ammodernamento di beni immobili 7 mesi per le altre tipologie di spese

Contributo:

  • 40% o 50% delle spese per ristrutturazione e ammodernamento dei beni immobili
  • 35% o 45% delle spese per macchinari, attrezzature, software ecc
  • il limite della spesa minima per presentare una richiesta di contributo è quantificato in totali 8.000€ (aree montane) o 15.000€ (per le altre zone)

 

Codici ateco ammissibili

Attività 1. Artigianali – Moda
13.1 Preparazione e filatura di fibre tessili (escluse fibre sintetiche)
13.2 Tessitura (esclusi tessuti e filati sintetici)
13.9 Altre industrie tessili (esclusi tessuti e filati sintetici)
14.39 Fabbricazione di altri articoli di maglieria (escluso l’utilizzo di tessuti e filati sintetici)
15.12 Fabbricazione di articoli da viaggio, borse e simili, pelletteria e selleria (esclusi articoli di materiali e tessuti
sintetici)
15.20 Fabbricazione di calzature (escluso l’utilizzo di materiali e tessuti sintetici)

Attività 1. Artigianali – Living
16 Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero (esclusi i mobili); fabbricazione di articoli in paglia e materiali da intreccio (escluse fibre sintetiche).
31.01 Fabbricazione di mobili per ufficio e negozi (di legno e suoi derivati)
31.02 Fabbricazione di mobili per cucine (di legno e suoi derivati)
31.09 Fabbricazione di altri mobili. (di legno e suoi derivati)
32.20 Fabbricazione di strumenti musicali (di legno e suoi derivati)
32.40.2 Fabbricazione di giocattoli (inclusi i tricicli e gli strumenti musicali giocattolo) (di legno e suoi derivati)
43.91 Realizzazione di coperture (di legno e suoi derivati)

Attività 1. Artigianali – Meccanica
33.12.6 Riparazione e manutenzione di trattori agricoli
33.12.7 Riparazione di altre macchine per l’agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia

Attività 2. Turistiche
01.62.09 Attività di supporto alla produzione animale (solo per la presa in pensione e cura del
bestiame)
01.62.01 Attività dei maniscalchi
55.10 Alberghi (solo al fine dello sviluppo di alberghi diffusi)
55.20.2 Ostelli della gioventù
55.20.3 Rifugi di montagna
55.20.51 Affittacamere per brevi soggiorni e bed and breakfast (esclusi appartamenti per vacanze e
residence)
55.3 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
56.10.3 Gelaterie e pasticcerie
77.21 Noleggio di attrezzature sportive e ricreative
77.21.01 Noleggio biciclette
77.21.02 Noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto (inclusi i pedalò)
77.21.09 Noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative
79.90.1 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio
79.90.2 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici
90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento
91 Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali
93.29.9 Altre attività di intrattenimento e divertimento non altrove classificate
94.99.20 Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby
95.29.02 Riparazione di articoli sportivi e attrezzature da campeggio (incluse le biciclette)

Attività 3. Servizio settore sociale
87.2 Strutture di assistenza residenziale per persone affette da ritardi mentali, disturbi mentali o che abusano di sostanze stupefacenti
87.3 Strutture di assistenza residenziale per anziani e disabili 88. Assistenza sociale non residenziale

Richiedi informazioni